Michela Monferrini

Michela Monferrini è nata il 6 gennaio 1986 a Roma, dove risiede. È stata finalista ai premi Subway-Poesia 2005 e Campiello Giovani 2008.  Ha curato Quasi un racconto (Edilet 2009) e il libro biografico di Walter Mauro La letteratura è un cortile (Perrone 2011); è autrice di una guida letteraria, Conosco un altro mare: La Napoli e il Golfo di Raffaele La Capria(Perrone 2012). Il suo romanzo d’esordio è Chiamami anche se è notte (Mondadori 2014, finalista Premio Calvino 2012, finalista Premio Zocca 2015). Ha recentemente pubblicatoGrazia Cherchi (Ali&No 2015), ritratto biografico dedicato alla editor che ha cambiato le sorti della letteratura italiana del secondo Novecento, e – con Paolo di Paolo – un diario di viaggio fotografico in Portogallo sulle tracce di Antonio Tabucchi, Cercando Tabucchi (Postcart 2016). Collabora con il quotidiano l’Unità e lavora in ambito editoriale.

A Gutenberg 15, 2017, si discute “L’altra notte ha tremato Google Maps“, Rrose Sélavy edizioni.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON