Guido Crainz

imgres-3

Nato a Udine nel 1947, ha insegnato Storia Contemporanea all’Università di Teramo. Collabora con il quotidiano “la Repubblica”. Ha vinto nel 2005 il premio letterario “Della Resistenza” della città di Omegna per il suo libro “Il dolore e l’esilio. L’Istria e le memorie divise d’Europa”, edizioni Donzelli. Si è cimentato con la storia dell’Italia repubblicana in volumi che ne hanno scandito le diverse fasi, da “Storia del Miracolo Italiano” a “Il Paese Reale”.

In “Storia della Repubblica”, Donzelli 2015 che viene presentato a Gutenberg 14, realizza una vasta sintesi conclusiva che attraversa tutte le stagioni, quelle dell’entusiasmo e quelle più difficili e tormentate, della nostra storia.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON