Amedeo Toraldo

Docente di Storia e Filosofia nei Licei e dottore di ricerca, lo studioso catanzarese ha rivolto i suoi interessi anche agli ambiti dell’archivistica e della diplomatica che ha approfondito presso l’Archivio di Stato di Roma e l’Istituto storico italiano per il Medioevo. Si è occupato di temi di storia religiosa e storia della giustizia in età moderna con articoli apparsi su “Rivista di Storia della Chiesa in Italia” e “Archivio Storico per la Calabria e la Lucania”.

A Gutenberg 14 presenta “L’arte della seta a Catanzaro tra il Mezzogiorno e l’Europa nel Sei e Settecento”, edito da Rubbettino nel 2015, uno studio che viene sviluppato secondo direttrici di ricerca poco esplorate. L’originalità dell’indagine è legata al rinvenimento di fonti documentari e di estremo interesse.

Seguici anche su

Facebook
Facebook
Twitter
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON